Sognare un incendio

Nel significato dei sogni l’incendio ha una duplice valenza dato che può essere interpretato sia in un’accezione negativa che positiva. In genere l’incendio è un cataclisma che spaventa e terrorizza dato che travolge con tutta la sua furia tutto ciò che trova davanti a sé, per questo è naturale provare un sentimento di angoscia e inquietudine che è strettamente connesso con l’ansia di perdere tutto quello che si è costruito duramente nella propria vita. Vedere un incendio in lontananza significa avere la sensazione di perdere una sfida che dobbiamo affrontare nella nostra quotidianità.

L’incendio è una sorta di monito al nostro coraggio, un po’ come se dentro di noi avessimo la sensazione di essere sconfitti nonostante i nostri sforzi e sacrifici. In alcuni casi entra in gioco la paura di bruciarsi, espressione solitamente usata nella sfera affettiva quando si ha in realtà il timore di innamorarsi talmente tanto di una persona da non riuscire a gestire una probabile delusione. Il fuoco e le fiamme rappresentano quella forza distruttiva che piega e annienta le cose con un tale impeto da spingere l’inconscio a sentirsi perduto e in trappola.

Ma l’incendio può avere anche un significato positivo che pare essere strettamente connesso con la cenere, e quindi con la forza insita nell’essere umano di riuscire a rinascere dai propri errori. Le fiamme e il fuoco diventano quindi lo strumento essenziale per consentire all’uomo di azzerare la propria vita e ricominciare d’accapo. In questo senso l’incendio viene visto come una necessità per ricostruire nuovamente le fondamenta. Traslando il significato, le fiamme spesso sono associate alla passionalità dirompente dell’individuo che ha sete di carnalità.

Insomma dalla sfera istintiva e sessuale emerge la necessità di appagare il proprio desiderio, deriso e frustrato nella relativa quotidianità. Particolarmente interessante è la visione di un incendio che non riusciamo a spegnere con l’acqua quasi come se avessimo la sensazione che non ci sia alcuna soluzione al nostro dramma interiore.
Fonte: smorfianapoletana.org

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *